Lunedì 16 Maggio
Apertura porta ore 17:00
Chiusura porta ore 18:00

Martedì 17 Maggio
Apertura porta ore 18:30
Chiusura porta ore 19:30

Punto Froce è eccitata di potervi presentare SCHIFOS3, una micro frocia fest di due giorni!

Per permettere al meglio la fruizione degli eventi di entrambe le giornate, saremo costrettз a limitare le entrate. Per questo l’accesso alla Casa sarà consentito solo durante la prima ora dall’apertura della porta.


Lunedì 16 maggio dalle 17:00 vi aspetteremo per il Tè delle Meraviglie.

Un momento di incontro e confronto sieroconsapevole e fieropositivo con i Conigli Bianchi, amabilmente introdotto da una Madrina del Salotto d’eccezione, La Renate.

Conigli Bianchi – Artivist* contro la Sierofobia è un collettivo, formato da artist* visiv, attivist e persone che vivono con HIV, nato a Roma nel 2014 nell’ambizione di rinnovare l’immaginario generale sulla sieropositività attraverso l’arte.

In occasione del Tè delle Meraviglie, inaugurerà anche la mostra #SIXLITTLERABBITS, fumetti e illustrazioni concepite da i Conigli Bianchi, in mostra per tutti e due i giorni di fest.

Dopo il tè si potrà autonomamente proseguire con una Aperichecca, magari all’Osteria da Filo, per continuare le chiacchiere.

Per poter accedere al Tè delle Meraviglie la porta rimarrà aperta dalle 17:00 alle 18.00 o fino ad un massimo di 50 persone.

Martedì 17, invece, si riapriranno le porte di Casa dalle 18:30 per SCHWAbaret!

Una Cabaret schifosamente favolosa e sierocoinvolta presentata da Madame Chola Laveaux DuBarij e Porcah Ontas.

Con la partecipazione di Laryssa Coyfashi, The Morgana, La dottorressa Adele Lacune e l’ospite speciale Gionatella dei Conigli Bianchi.

Una serata per travesti, puttanз, queens, cagne, poeti, navigatori, santi e schifosз con slum poetry, performance Drag Queer, live set e momenti di palco aperto per chi volesse condividersi pubblicamente.

Per partecipare all’open stage potete scriverci o basterà arrivare con la propria proposta direttamente la sera stessa all’entrata.

Gli intermezzi musicali saranno a cura di Ecstasy Mondo, ex batterista punk penetrato da casse gabber e musica acid house, una frocia-box-drama con sintetizzatori.

Per lə SCHWAbaret la porta rimarrà aperta dalle 18:30 alle 19.30, potranno entrare le prime 80 persone.

Entrambi gli eventi sono resi possibili anche grazie al supporto de lз compagnз di Non Una Di Meno – Venezia.

Punto Croce, in quanto casa abitata, non chiede documenti a nessunз ospite all’entrata.
La partecipazione è libera e, come indossare la mascherina, resta a discrezione dз partecipanti.
Si raccomanda autocoscienza e un tampone poche ore antecedenti gli eventi.


MINI BIO DI ALCUN* PARTECIPANTI

Conigli Bianchi – Artivist* contro la Sierofobia
La missione dei Conigli Bianchi è da sempre far capire come l’HIV non sia il tema scientifico e medico a cui troppo spesso lo si riduce, ma un argomento profondamente politico, che interroga la qualità delle nostre relazioni interpersonali e la sfera emotiva molto più di quella razionale.

Convint* che per sconfiggere l’epidemia e lo stigma ad esso associato serva una rivoluzione del linguaggio, i Conigli Bianchi hanno portato in Italia il termine “SIEROFOBIA”, la paura che porta a discriminare le persone sieropositive ma anche a rifuggire il test, e coniato il termine “FIEROPOSITIV*”, che ribalta completamente lo stigma invitando le persone che vivono con HIV a reclamare con orgoglio la visibilità che meritano, in quanto membri della comunità che attivamente contribuiscono (conoscendo il proprio status sierologico e seguendo correttamente le terapie) all’abbassamento delle nuove infezioni.

I Conigli Bianchi da anni stanno costruendo una rete internazionale di artist* sierocoinvolt* e collaborano con le più importanti associazione di lotta all’HIV, girando in Italia e all’estero con mostre di illustrazioni sieroconsapevoli e il Conigli Bianchi Show. Tra le campagne digitali più recenti hanno promosso #HIVisible, #HealthyPeers, #SixLittleRabbits (la loro campagna manifesto), #SEXtoSenso, #AnlaidsScuola, #HaIVoglia, #MissioneTucano e #BaciDaWonderland. Il loco Cuniculetto, la riunione mensile di ogni primo martedì del mese, è sempre aperto a tuttə.

Instagram: @coniglibianchi Facebook: @coniglibianchi

Porcah Ontas
Porcah Ontas non è solo un alter ego, un personaggio, ma una rivendicazione e l’incarnazione di un messaggio ben preciso.
Ama farsi definire quella che non ce l’ha fatta ad affermarsi come le sue sorelle Principesse Disney perché ribelle, eccentrica, volgare e favolosamente diversa. Lei il principe non lo aspetta e non lo cerca, sta bene sola, bastano un paio di tacco a spillo 12 tanto fondotinta kili di trucco, favolosità ed è pronta per distruggere tutta quella eteronormatività inculataci fin da piccolə tramite le favole Disney che non sono altro che uno specchio di una società maschilitista eteronormata. Usa definirsi la Princicessa unica e favolessa, ci hanno imposto un canone di bellezza ? Beh lei lo distrugge, può essere sexy, bella, elegante, sensuale e volgare allo stesso tempo… una principessa che vuole irrompere in modo brusco e lasciare il segno facendosi notare, già il nome la dice lunga … Porcah Ontas. Lei non vuole il principe azzurro sul cavallo bianco, le bastano i suoi 3 dildi glitterati e l’amore di 20 minuti da sola… Porcah Ontas drag queer che rompe tutti gli schemi di genere: non ci sono regole per essere, non c’è giusto sbagliato, bello e brutto, volgare o no, con lei puoi essere tutto ciò che vuoi, come vuoi, sempre.

72177720299835576

Punto Froce | Schifosз | 16-17 Maggio