Apertura ore 14:00
Chiusura ore 20:00

Per accedere a La Markettina si applicheranno le basilari norme di sicurezza sanitaria e soprattutto di coesistenza armonica.

Il 5 dicembre, tra le 14:00 e le 20:00 circa, vi aspettiamo a La Markettina firmata Punto Froce!

Vi attenderà un assortitissimo mercatino dell’usato che si dispiegherà tra campiello, salotto e giardino di Casa, accompagnato da un DJ Set della nostra amatissima e ormai resident B.E.A., l’immancabile amico e miglior pusher lagunare di musica Grao e il giovane progetto Umidità 99%.

Durante tutto il pomeriggio, in una delle stanze, inoltre ci sarà la Carbona delle Tatuagge Selvagge, un mini femme tattoo fest da cameretta, che ospiterà 3 artiste del tatuaggio attive a Venezia.

Nella Carbona domenica bivaccheranno Missyounivers, Stuccaa e Vanità_too, pronte a riempirvi d’inchiostro!

Potete scrivere loro nei giorni precedenti l’evento per prenotarvi un tatuaggio, ma si farà anche walk-in il giorno stesso..fino a quando le nostre 3 ne avran’ voglia ed energia!

La Markettina Punto Froce nasce da una semplice considerazione, molto spesso per sopravvivere a questo mondo, in questi tempi pandemici poi specialmente, sappiamo tutt* che c’è bisogno d’inventare strategie.

Ancor più quando sì è corpo precario, emarginato, non-normato.

Casa Punto Croce lo sa bene, Punto Froce ancor meglio.

Da che è nata, Punto Croce, tenta d’essere stratagemma versatile di sopravvivenza, portatrice sana di socialità, alleanze, empatia e curiosità esplorante.

Punto Froce, uno spazio il più accogliente e sicuro possibile, de-genere, gaio, tra(n)sversale..per tutt*, in quanto in perenne ascolto ed attento all’alterità

Un mercatino invece è sempre un’ottima occasione per dare a molt* la possibilità di racimolare sostentamento, creando al contempo uno momento conviviale e informale di scambio e incontro.

Così da tempo a Punto Croce si pensava di creare un evento dove oziare e gozzovigliare in serenità, bere e/o mangiare una cosa, ascoltare musica, comprare un paio di scarpe nuove o un oggetto d’artigianato, magari trovare il capo della vita mentre si ascolta un dibattito sul sex-work e, perché no, convincersi finalmente a fare quel tanto temuto primo tatuaggio!

Così si prefigurava La Markettina Punto Froce!

Stava per essere inviato un appello aperto a tutte quelle persone che avessero voluto partecipare con un banchetto, quando Ilaria Salvagno, Noemi Buonsante, Nomeyok, Marina Dora hanno pensato di sbarcare il lunario questo autunno svuotando anche un po’ i propri stilosissimi armadi e venendo a chiedere a Punto Croce di aprire i propri battenti per esporre i loro capi usati.

Al che si è deciso di accelerare i tempi, unendo le forze, e lanciarci assieme in una prima prova de La Markettina di Punto Froce.

Promettiamo dunque che, se questa volta andrà tutto bene e il futuro ci sarà propizio, l’appello magari lo manderemo per eventuali prossime edizioni, magari anche più articolate, così da dare la possibilità anche ad altr* di partecipare con il proprio usato..o magari creazioni, talenti e conoscenza!

Ma intanto vi aspettiamo domenica per venire a fare La prima Markettina con noi!

Mini Bio di alcun* partecipanti:
B.E.A.
Prediligendo sonorità elettroniche e underground, B.E.A. spazia dai groove 4 on the floor di house, techno e nu-disco ai ritmi spezzati di jungle e drum’n’bass. Come musicista elettronica ha partecipato a vari festival quali Electrocamp, Mitocondri, Kilowatt, Art Fair, DERMA.
Negli anni ha anche prodotto progetti di sound design per performance e installazioni sonore.

UMIDITA’ 99%
è un formato di festa ibrido che prevede un momento performativo iniziale per scaldare l’ambiente e innescare un processo trasformativo collettivo. Umidità 99% è una piattaforma queer per la convivenza umida di suoni elettrici e corpi indecorosi. Umidità 99% è un ambiente saturo di suono, sudore, affetti.


La Markettina | 05 Dicembre | 14:00 – 20:00