Banner gatarigole

 

Punto Croce vi invita a GATARIGOLE, una giornata nata per solleticare l’attenzione verso tutte le realtà emergenti che gravitano intorno a San Giacomo. Per la prima volta riunite per una proposta sfaccettata, unica e vivace, dedicata a chi questa città prova a viverla davvero, senza grandi opere. Una passeggiata folkloristica intorno a campo San Giacomo da l’Orio per incrociarne i semi di operosità, scoprire che i rumori sono un fremito, una testimonianza di pulsioni che scorrono nei canali laterali e alternativi a quella Venezia che non prevede abitanti.

Scarica la mappa

12:30/15:00 PUNTO CROCE
apre le danze con un brunch nel suo fresco giardino, vi propone una mostra mercato di design autoprodotto, il vetro di FiloSophie, la ceramica di Bottega Krua e le borse di Clown-Poubelle, il tutto accompagnato dalle melodie (neo)tradizionali del “Duo Rossato Furin”. Violino, organetto e chitarra invitano all’ascolto e accolgono la passione per il ballo creando atmosfere intimiste e riservate, sgargianti e solari, malinconiche e suadenti. Valzer, mazurke, scottish.. e per chi ha voglia di mettersi in gioco danze popolari di gruppo come circoli circassiani e chappeloise!

15:00/19:00 Laboratori aperti
ABOUT
laboratorio di pratiche urbane e gruppo di ricerca indipendente, propone proiezioni e work in progress.
DOPPIO FONDO
laboratorio di stampa d’arte, vi invita ad un’esposizione precaria di lavori instabili e una responsabile dimostrazione di stampa .
AMBU…BAR (AMBUlatorio wunderBAR)
deambulatorio (non è un bar), laboratorio artigianale di supporto emotivo. Dimostrazione di alta moda per marionette improbabili.
INTERVENTI POETICI SPARSI
di Rita degli Esposti, Jhon Gian, Francesco Giusti

16:30 Lavori in orto e arte in campo
S.O.S. ARTISTI DI STRADA
chiama grandi e piccini in Campo San Giacomo ad un laboratorio di pittura all’aperto con spettacolo di burattini “le avventure di Arlecchino”, a cura de Le Gatarigole, personaggi di Chiara Olimpia Angolani e musica di Veronica Canale;
IL CAICIO
associazione galleggiante, racconta la storia de “El sandoletto tristissimo di San Giacomo” e mette a disposizione le proprie barche sociali e socievoli per un breve giretto tra i canali.

18:00 NERODISEPPIA
ospita VALIUM DOLL (Un bel mix di grunge e indie-pop scanzonato)
nasce dalle canzoni di Chiara Willow, scritte con una chitarra e un mucchio di scarabocchi.

19:00 OSTERIA DA FILO
GIPSY CAROUSEL Con Yuri Argentino (sax), Glauco Benedetti (sousafono), Diego Graziani e Giulio Gavardi (chitarra). La musica dei Gipsy Carousel nasce dall’unione di diversi generi: swing, jazz e musiche popolari vengono riproposte in chiave “gipsy  manouche”, sonorità variegate che trovano un punto d’incontro nel ritmo incalzante tipico della musica gitana.